Cookie Settings Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione clicca su 'leggi di più'

Il progetto

Il progetto LGBT…ALL RIGHT(S) è un’iniziativa finanziata dalla  Regione Lazio - Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, Diritto allo Studio - Programmazione dell'Offerta d'Istruzione e Diritto allo Studio Scolastico, a seguito dell’Avviso-pubblico “Per la realizzazione di progetti finalizzati alla promozione dei diritti umani e alla lotta all’omofobia, destinato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del Lazio” – Determina n. G09763 07/07/2014. Contributo concesso: Euro 19.800,00.

 

LGBT…ALL RIGHT(S) è stato ideato e presentato dal CIRSES insieme ad altre cinque associazioni impegnate nell'ambito delle tematiche LGBT: AGEDO, Famiglie Arcobaleno, Rete Genitori Rainbow, Libellula, Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli

 

Il progetto intende realizzare un percorso di sensibilizzazione, informazione e formazione rivolto a docenti e studentesse/studenti degli Istituti scolastici che hanno aderito alla presente proposta progettuale, affinché acquisiscano informazioni, conoscenze, strumenti e metodologie per combattere l’omo-lesbo-transfobia e promuovere i diritti sociali per le persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali).


Tale percorso è mirato a incoraggiare e a favorire una cultura di rispetto e valorizzazione delle identità e orientamenti sessuali delle/dei giovani attraverso attività di tipo esperienziale e laboratoriale (individuali e di gruppo), che coinvolgano docenti, genitori, ragazze/i, finalizzate a:

 

fornire una base informativa corretta rispetto alle tematiche LGBT, alla condizione sociale delle persone LGBT, all’omo-lesbo-transfobia, al bullismo/cyberbullismo LGBT

dotare le/gli insegnanti di strumenti utili ad affrontare e gestire le diverse situazioni di intolleranza/violenza/bullismo che in classe possono verificarsi tra le/i giovani

promuovere le competenze civiche delle/dei giovani, rendendoli attori protagonisti attivi nel favorire i diritti delle persone LGBT, coltivando il rispetto e la valorizzazione delle diversità

Le attività previste dal progetto consentiranno pertanto alle/ai partecipanti di :

sviluppare la coscienza di sé come individuo portatore ognuno/a della propria specificità e differenze anche di identità/orientamento sessuale

acquisire corrette informazioni relative ai concetti di identità di genere/sessuale, orientamenti sessuali LGBT (Lesbico/Gay/Bisessuale/Transessuale)

aumentare la consapevolezza di atteggiamenti e comportamenti, stereotipi, pregiudizi e vissuti nei confronti delle differenze di genere e di orientamento sessuale per contrastare la discriminazione e/o violenza verso le persone LGBT

incrementare la competenze civiche delle/dei destinatarie/i come strumenti fondamentali per prevenire la discriminazione legata agli orientamenti sessuali e promuovere i diritti delle persone LGBT

.

Obiettivi specifici 

Mappare gli stereotipi omo-lesbo-transfobici più comuni tra le/gli studentesse/studenti e nelle esperienze delle persone LGBT, attraverso un’indagine quali-quantitativa che interesserà tutte le scuole destinatarie del progetto

Sviluppare strategie didattiche e materiali di supporto ad uso delle/dei docenti, in materia di diritti umani e non discriminazione LGBT

Offrire alle/agli studentesse/studenti un modulo formativo sulla situazione giuridica e sociale delle persone LGBT

Promuovere le competenze civiche delle/degli studentesse/studenti come strumento fondamentale per prevenire la discriminazione in materia di orientamento sessuale e combattere il bullismo/cyberbullismo omo-lesbo-transfobico

Offrire alle/agli studentesse/studenti un modulo formativo sulle tecniche di analisi per contrastare gli stereotipi e l'omo-lesbo-transfobia nei mass media

Promuovere una cultura dei diritti per le persone LGBT e di valorizzazione delle differenze incentrata sulla capacità di entrare nel vissuto di chi subisce discriminazione per sviluppare atteggiamenti civici, politici e sociali attivi contro l’omo-lesbo-transfobia

Incentivare la consapevolezza sociale rispetto al tema dell’omo-lesbo-transfobia, attraverso la diffusione dei lavori che saranno realizzati dalle/dagli studentesse/studenti delle scuole coinvolte nelle attività progettuali (eventuali video, iniziative teatrali, documenti) e la disseminazione dei prodotti/risultati di progetto attraverso web, social, mass media, eventi e ogni altro strumento messo a disposizione da tutte le associazioni partner